Login utente

News e Documenti

Eventi

«Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

SIAR

Logo

S.I.A.R. - Scuola Italiana di Analisi Reichiana

Via Valadier 44 00193 Roma
tel: 06-3224535
fax: 06-3224535

Sito Web: http://www.analisi-reichiana.it
E-mail: siar@analisi-reichiana.it

Data di riconoscimento: 16 Gennaio 2004

Responsabile: Dott. Genovino Ferri

Responsabile contenuti web: Dott.ssa Luisa Barbato

Direzione didattica: Dott.ssa Maria Giovanna Reggio D'Aci - Dott.ssa Marina Pompei

Direzione scientifica: Dott. Bjorn Blumenthal, Dott. Giuseppe Cimini, Dott. Genovino Ferri, Prof. Vezio Ruggeri

Collegamenti nazionali: Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia (F.I.A.P.) Coordinamento Nazionale delle Scuole di Psicoterapia (C.N.S.P.) Associazione Italiana delle Psicoterapie Corporee (A.I.P.C.) Servizio Consulenza Giovani Wilhelm Reich.

Collegamenti internazionali: European Association for Body Psychotherapy (E.A.P.B.). Comitato Scientifico Internazionale di Psicoterapia Corporea (C.S.I.) International Federation Orgonomic Colleges (I.F.O.C.) The Reich Institute, Greek Institute For Vegetotherapy And Character Analysis ( E.I.N.A.) Sociedade De Vegetoterapia De Sao Paulo (S.O.V.E.S.P.)




Biblioteca (in sede): Ampia biblioteca in sede
Disponibilita' materiale didattico ed audiovisivo: Disponibilità di questo materiale relativo a lezioni e convegni
Informazioni Aggiuntive: S.I.A.R. - Scuola Italiana di Analisi Reichiana Perché questa Scuola La Scuola Italiana di Analisi Reichiana si propone di formare psicoterapeuti secondo il modello di Wilhelm Reich, uno degli psicoanalisti allievi di Freud, che in seguito si distaccò per elaborare un proprio profilo di ricerca teorico-pratica. Questo modello può essere considerato la base delle moderne psicoterapie corporee. Formare psicoterapeuti ad orientamento reichiano significa quindi assumere le elaborazioni di Wilhelm Reich a partire dalla indissolubile connessione corpo – mente – psiche. Per aiutare a trovare della vita il senso (come significato, come direzione, come percezione). Per curare e per prevenire. I contenuti Il nostro attuale modello di riferimento si definisce post-reichiano in quanto, non solo viene messo in relazione con altri modelli e scuole, ma anche esplicita le connessioni con i sistemi di pensiero scientifici e con le discipline che contribuiscono ad uno sguardo complesso e articolato sull’essere umano. Reich quindi in relazione a Freud e Jung e ai padri e alle madri del pensiero psicoanalitico, ma anche alla filosofia, alle neuroscienze, alla psichiatria e alla nuova fisica nell’ottica della complessità. Il modo Sono presenti il piano della teoria e quello dell’esperienza: - le lezioni e i seminari; - il gruppo analitico esperenziale; - la supervisione clinica; - la supervisione del tirocinio ( che si svolge in strutture esterne convenzionate e nel nostro Servizio Consulenza Giovani” W. Reich”, convenzionato); - ultima in elenco, ma cardine della formazione, l’analisi individuale. Tutto questo nell’ ottica della costruzione di un gruppo, in condivisione e alleanza.

News e Documenti di: S.I.A.R. - Scuola Italiana di Analisi Reichiana